Chirurgia di aumento del seno e aumento naturale del seno. Cosa c'è di meglio nel 2021? Pro e contro rivelati!

4.5
( 805 )

Il rilassamento o l’abbassamento del seno è un processo naturale, inevitabile, che a un certo punto accade a tutte le donne, ad eccezione di quelle con un seno abbastanza piccolo . I seni possono iniziare a cadere leggermente a qualsiasi età perché non hanno muscoli. Hanno solo legamenti e tessuto connettivo.

Quando la gravità abbassa il seno, quei legamenti e la pelle possono allungarsi, quindi il seno si abbassa. Ciò dipende dall’elasticità della pelle e dei legamenti, determinata dai geni e dalla dieta, nonché dai normali processi di invecchiamento .

Ovviamente, il seno grande si abbasserà più facilmente poiché la gravità li sta abbassando di più.

Ad ogni modo, sia a causa del cedimento del seno o solo perché hanno un seno più piccolo, molte donne considerano la chirurgia di aumento del seno come una soluzione ai loro problemi legati al seno.

Woman talking to a doctor about breast problems
Donna che parla con un medico dei problemi al seno

Ma molte donne non si sentono a proprio agio con l’idea di un intervento chirurgico a causa di numerosi rischi e possibili complicazioni che derivano da ogni tipo di intervento chirurgico.

Cosa c’è di meglio, un intervento di mastoplastica additiva o un mastoplastica additiva naturale?

Proviamo a scoprirlo! Questa guida spiegherà alle donne cos’è la mastoplastica additiva e perché è una delle opzioni più comuni per coloro che hanno problemi al seno. Ti aiuterà anche a capire quali preoccupazioni potresti avere riguardo all’intervento chirurgico e quali cure mediche dovresti chiedere al tuo chirurgo.

Cause di rilassamento al seno

Sebbene le cause del seno piccolo siano ben note (l’ereditarietà è la più comune), non possono essere prevenute. Lo stesso vale per il rilassamento del seno .

La causa comune di cedimento è quando una donna perde peso.

Perdita di peso e rilassamento al seno

Quando perdi peso, parte di quel grasso scompare dal tuo seno. In genere la pelle e i legamenti all’interno del seno non si ritraggono di conseguenza, risultando in un seno dall’aspetto “vuoto” che poi si affloscia.

Quando perdi peso, questo legamento all’interno del seno diventa flaccido, il che non supporta correttamente il tessuto mammario, lasciandoti con un seno cadente.

È vero, il rilassamento si presenta a tutte le donne in un momento o nell’altro – tranne quelli con un seno molto piccolo. Quando le donne sono preoccupate di avere il seno piccolo, spesso decidono di provare la procedura di aumento del seno per avere una dimensione più piena e più soda.

Breast sagging
Rilassamento al seno

Anche se non rimani mai incinta, il tuo seno probabilmente inizierà a cadere mentre invecchi, specialmente dopo la menopausa . Le donne in sovrappeso raccolgono anche un po ‘di tessuto adiposo extra nel loro seno, il che le rende più pesanti e quindi si abbassano prima di ogni altra cosa.

Questo rilassamento del seno non può davvero essere prevenuto anche se i reggiseni, ovviamente, possono nasconderlo.

Tuttavia, i reggiseni che prevengono il rilassamento del seno sono un mito.

Sono solo i seni degli adolescenti che rimangono così vivace che il capezzolo punta in avanti. Per altre donne, il seno cadente è, purtroppo, una realtà della vita.

In ogni caso, le protesi di aumento del seno sono un buon modo per prevenire il rilassamento del seno. Sebbene esistano diversi metodi per prevenire il rilassamento del seno , le protesi di aumento sono spesso considerate l’opzione migliore. Sfortunatamente, questo non è corretto.

Sollevamento del seno e aumento

Quando il processo di perdita di peso non è graduale e procede rapidamente, la pelle non è così elastica. Pertanto il seno femminile è affetto da tali alterazioni.

In questo caso, sono spesso richiesti il sollevamento del seno e l’aumento .

Durante l’intervento di sollevamento del seno viene rimossa la pelle in eccesso per evitare il rilassamento.

Che cos’è un intervento chirurgico di sollevamento del seno?

L’obiettivo di questa procedura è sollevare l’intero tessuto mammario , incluso il capezzolo, in una posizione sollevata, più attraente e giovane, facendoli sentire più tosti, quasi come prima della perdita di peso.

Breast lifting surgery
Chirurgia lifting del seno

Prima dell’aumento del seno con un ascensore, viene esaminata la condizione di ciascun paziente. Vengono presi in considerazione obiettivi e desideri, nonché la quantità di pelle da rimuovere. Nella maggior parte dei casi, la pelle viene rimossa intorno all’areola e dal seno stesso.

Il dott. Ian MacKinnon, professore clinico ed esperto di chirurgia estetica, afferma che la procedura è in realtà semplice ed è spesso supportata da una convinzione comune che un tessuto mammario sollevato porterà maggiore fiducia e incoraggiare la donna.

Dopo l’intervento chirurgico al seno

A volte l’ intervento di sollevamento del seno può essere eseguito con solo una cicatrice attorno all’areola. Tuttavia, tali casi sono rari poiché dopo una perdita di peso la quantità di pelle in eccesso è considerevole.

Nella maggior parte dei casi i pazienti avvertono dolore per diversi giorni, ma possono comunque tornare al lavoro entro una settimana circa e altre attività possono essere riprese dopo un paio di settimane.

Chirurgia di aumento del seno

Durante l’ intervento di mastoplastica additiva , vengono praticate piccole incisioni nella piega del seno, sotto le ascelle e intorno all’areola. Esistono due tipi di interventi di mastoplastica additiva che dipendono dal posizionamento dell’impianto: sotto il tessuto mammario o sotto il pettorale (muscolo torace / mammario).

Il posizionamento dell’impianto sotto i muscoli del seno è la scelta più comune tra i pazienti con perdita di peso che consente all’impianto di dare una forma più naturale sotto la pelle gonfia.

Breast augmentation surgery
Chirurgia di aumento del seno

La chirurgia di aumento del seno viene eseguita con anestesia generale o locale ed è un’operazione ospedaliera. Di solito sono necessarie dalle 2 alle 5 ore per completare l’operazione.

Il dolore dopo l’operazione viene affrontato con la medicina orale e la maggior parte delle persone torna alle proprie funzioni lavorative in circa una settimana.

Dopo un intervento di mastoplastica additiva

Il tempo medio di recupero dopo l’intervento di aumento del seno è di 10-20 giorni. Una volta completato l’intervento, il paziente verrà trasferito nella stanza d’ospedale per il follow-up. Questo sarà in genere per due o tre giorni.

Il paziente può quindi essere monitorato regolarmente per 10 giorni dopo per assicurarsi che non si sviluppi alcuna infezione. Se dopo tale periodo si verificano infezioni lievi, il trattamento antibiotico deve essere iniziato per almeno 7 giorni. Nei casi più gravi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico di inversione per rimuovere gli impianti e prevenire un’ulteriore diffusione dell’infezione.

Complicanze della chirurgia di aumento del seno

Esistono diverse forme di sostanze chimiche negli impianti di aumento del seno che possono causare complicanze nel corpo femminile.

Il silicio (Si) è l’elemento base utilizzato nell’aumento chirurgico della mammella. Viene utilizzato per creare un gel di silicone che è un materiale sintetico contenente il 38% di silicio.

Gli effetti collaterali maggiori sono una lenta fuoriuscita del gel di silicone che si verifica attraverso l’involucro degli impianti.

Le cellule di gel di silicone quindi viaggiano in tutto il corpo, causano disturbi del sistema immunitario e possono persino provocare il cancro. In alternativa, il tuo corpo può produrre cellule progettate per combattere il silicio. Possono interessare i propri organi e causare malattie autoimmuni.

Aumento del seno salino

In alternativa, le donne potrebbero voler provare l’aumento del seno salino . Ciò significa utilizzare protesi mammarie saline .

Tuttavia, i ricercatori hanno concluso che il silicone a volte può essere migliore della soluzione salina, perché è “più veloce, meno costoso e meno irritante per la pelle”.

Ma questo non è di grande conforto per il paziente con protesi mammarie, la cui salute è nella questione dei risultati dell’intervento chirurgico.

Esistono altri tipi di aumento del seno come l’uso dei tessuti adiposi del paziente, ma non possono essere considerati un’alternativa completamente naturale all’intervento di aumento del seno.

Aumento del seno con trasferimento di grasso

L’aumento del seno con trasferimento di grasso è la nuova soluzione nel settore dell’aumento del seno. È l’ultima tendenza che sta guadagnando popolarità tra i pazienti dal 2010.

Molto tempo fa, le donne potevano considerare solo un'opzione quando volevano aumentare le dimensioni del seno. Questo è un intervento di aumento del seno e, come accennato prima, questo metodo comporta numerosi rischi a partire da forme innaturali del seno e perdita di sensibilità, fino a condizioni gravi, a volte pericolose per la vita che includono perdite di protesi mammarie, reazioni allergiche e persino cancro.

Al giorno d’oggi, le donne hanno molte più opzioni quando si tratta di come ingrandire il seno femminile. Queste tecniche variano da assolutamente naturali ma spesso meno efficaci come le creme per il sollevamento del seno e ad uno degli ultimi risultati nell’aumento del seno: l’innesto di grasso .

Cos'è l'aumento del seno con trasferimento di grasso?

Aumento del seno con trasferimento di grasso

L’aumento del seno con liposuzione e innesto di grasso è una tecnica cosmetica che utilizza il tuo grasso naturale per ringiovanire le tue tette nella forma e nelle dimensioni che desideri.

Le procedure cosmetiche con liposuzione hanno ricevuto una crescente attenzione negli ultimi decenni a seguito dei progressi nelle tecniche chirurgiche, offrendo alle donne un approccio molto più sano rispetto ad altri metodi di aumento del seno, come il più noto processo di chirurgia estetica con il silicone.

L’aumento del seno che utilizza il trasferimento di grasso comporta l’assunzione di grasso attraverso la liposuzione da altre aree del corpo e l’iniezione nel seno femminile. Questa è una procedura di ingrandimento del seno per le donne che desiderano un modesto aumento delle dimensioni del seno senza rischi associati alle protesi mammarie .

Il trasferimento di grasso è una scelta perfetta per le donne che hanno un seno ridotto a causa della riduzione del peso o dopo un parto e vogliono risolvere alcune “aree problematiche” ovunque. Alcune donne vogliono un seno più grande ma non vogliono inserire strutture artificiali nei loro corpi. Questo aumento del seno organico è l’ideale per coloro che preferiscono godersi la vita nel modo più sano possibile.

Questa è anche un'ottima opportunità per indirizzare i depositi di grasso problematici sul tuo corpo. Dirai a un chirurgo estetico certificato dalla commissione quali parti del tuo corpo includono aree problematiche di grasso in eccesso che non reagiscono alla dieta e all'esercizio fisico.

Rischi ed effetti collaterali dell'aumento del seno con trasferimento di grasso

La cosa migliore in questo tipo di chirurgia è che non aggiungi sostanze innaturali al tuo corpo e non le metti sotto la pelle. Tuttavia, proprio come con qualsiasi tipo di intervento chirurgico, questa operazione non è priva di effetti collaterali . I seguenti sono alcuni dei pericoli associati al trasferimento di grasso per l’aumento del seno:

  • Infiammazioni
  • Reazioni allergiche
  • Microcalcificazione
  • Necrosi cellulare (morte delle cellule adipose)
  • Perdita di grasso dal seno
  • Rimodellamento del seno dopo l’intervento chirurgico

Per massimizzare le tue prestazioni, il tuo chirurgo estetico può consigliarti di utilizzare un dispositivo di espansione del seno nei giorni immediatamente precedenti all'intervento al seno.

Se vuoi questa operazione, avrai bisogno di una serie di iniezioni per mantenere la tua nuova forma.

Inoltre, a differenza della chirurgia tradizionale, questo metodo può richiedere più operazioni per raggiungere i risultati desiderati.

Questo significa che la chirurgia tradizionale è la migliore opzione di aumento del seno? Era così qualche decennio fa. Ma ora ogni donna che pensa a un seno più grande potrebbe voler provare l’aumento del seno naturale usando fitoestrogeni a base di erbe come Pueraria Mirifica .

I risultati dell'aumento del seno a base di erbe sono sempre più lenti e meno prevedibili, ma siamo felici di vivere nell'era dell'approccio naturale e intelligente alla nostra salute. Ed è qui che le tecniche naturali funzionano meglio!

Miglior aumento del seno è aumento del seno naturale

È vero. Se stai cercando l’aumento del seno più conveniente, se desideri un seno dall’aspetto naturale e vuoi evitare complicazioni degli impianti , è meglio scegliere un aumento del seno non chirurgico .

Scopri di più sui metodi di aumento del seno non chirurgico in questo video.

La ricerca mostra che l’ingrandimento del seno non chirurgico produce gli stessi risultati e non è così costoso. Ciò significa che dovresti provarlo prima di scegliere un intervento chirurgico.

Puoi scegliere la migliore tecnica di aumento del seno per te e trovare quella che produce il miglior risultato e ti fa sentire più a tuo agio e ti incoraggia a sentirti come una ” vera donna “.

Questo è corretto, puoi avere un ingrossamento naturale del seno ! Le pillole per l’aumento del seno possono renderti più sodo, più rotondo e più grande in soli 30 giorni.

Breast augmentation without surgery is possible!
L’aumento del seno senza chirurgia è possibile!

Pillole di aumento del seno come BreastFast sono il miglior metodo di aumento del seno senza protesi . Nessun inserto falso, nessun trattamento invasivo, nessun dolore, nessun disagio, nessun prezzo estremo e non devi mai sopportare effetti collaterali negativi.

Le pillole per il seno con Pueraria Mirifica hanno dimostrato clinicamente di essere il miglior metodo di aumento del seno .

Che cos’è l’aumento del seno naturale?

Le erbe per il seno sono un’opzione più affidabile e sicura rispetto alla chirurgia del seno. Le erbe naturali significano la crescita naturale del seno. Ciò significa che non hai bisogno di un intervento chirurgico e mai alcun dolore.

Se sei interessato all’aumento del seno e stai cercando la migliore alternativa all’impianto , nonché un modo che ti assicuri di non dover sperimentare i sintomi dell’insufficienza della protesi mammaria, dovresti prendere in considerazione le pillole naturali per l’ingrandimento del seno .

Oltre ad essere uno dei metodi più naturali per migliorare l’area del seno, le pillole per l’aumento del seno possono essere efficaci nel trattamento di alcuni dei molti altri problemi associati all’invecchiamento e al rilassamento del seno.

Questi sono rimedi naturali che permetteranno alle donne di ottenere il massimo beneficio dall’aumento del seno naturale , anche se hanno appena iniziato a utilizzare questo approccio per l’ingrandimento naturale del seno.

Valuta questo articolo

Se ti piace questo articolo, non esitare a valutarlo!

Voto articolo 4.5 / 5. Voti totali 805

Ancora nessun voto

Il tuo feedback

Cosa c’è che non va?

Prima di votare, facci sapere cosa c’è di sbagliato in questo articolo

Jerry K

Dr. Jerry K è il fondatore e CEO di YourWebDoc.com, parte di un team di oltre 30 esperti. Dr. Jerry K non è un medico ma ha un grado di Dottore in Psicologia ; è specializzato in medicina di famiglia e prodotti per la salute sessuale . Negli ultimi dieci anni la dott.ssa Jerry K ha realizzato numerosi blog sulla salute e numerosi libri sulla nutrizione e la salute sessuale.

2 pensieri a “Chirurgia di aumento del seno e aumento naturale del seno. Cosa c'è di meglio nel 2021? Pro e contro rivelati!”

    1. Sì, certo, le creme per il seno sono una buona opzione. Ma tieni presente che queste creme non allargheranno il seno. Sono fatti per migliorare l'elasticità della pelle e rendere il seno più sodo. Ma non possono cambiare le dimensioni del seno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *